Cerca
Close this search box.

Terapia chelante dei metalli pesanti, di cosa si tratta?

Terapia chelante dei metalli pesanti in Spagna

Nella maggior parte dei casi di avvelenamento da metalli pesanti, la Il trattamento di scelta è la terapia chelante.. Entrambi in medicina integrativa o biologica come convenzionale. La terapia chelante si basa sull'introduzione per via endovenosa di Agenti chelanti per attrarre e allontanare metalli o composti chimici tossici. ed eliminarli attraverso l'urina. La scelta del chelante dipende dal metallo pesante da eliminare.

Metalli come l'alluminio, il mercurio, il piombo, l'arsenico, il cadmio o il nichel si depositano nei tessuti e alcuni di essi penetrano nell'organismo. celle (mercurio e piombo). Si depositano anche nel pareti o giunti dell'arteria. Questo disintossica l'organismo, riattiva le funzioni vitali essenziali e aumenta l'ossigenazione e la vitalità.

Terapia chelante e tossicità da metalli pesanti

Il La terapia chelante può migliorare molte condizioni tra cui ansia, malattie cardiovascolari, diabete, stanchezza cronica, problemi digestivi, vene varicose, artrite, morbo di Parkinson, psoriasi, sclerosi multipla, malattie autoimmuni, invecchiamento precoce e, in generale, qualsiasi malattia cronica o degenerativa. GUARDA IL VIDEO

Applicazioni della terapia chelante

Chelazione del mercurio

Il I sintomi dell'avvelenamento da mercurio sono numerosi: problemi ormonali, dolori muscolari, depressione del sistema immunitario, problemi cognitivi o depressione, tra gli altri. Quando diagnostichiamo la presenza eccessiva di questo composto nel sangue, applichiamo una terapia chelante specifica per il paziente. Per saperne di più sulla chelazione del mercurio

Chelazione del piombo

La tossicità derivante da un'eccessiva presenza di piombo nel sangue può avere ripercussioni sulla sviluppo del cervello e livelli di calcio nelle ossa, portando all'osteoporosi e causando pressione alta o problemi renali e riproduttivi negli adulti. Per saperne di più sulla chelazione del piombo

Pulizia delle arterie e bypass chimico

Il trattamento con sieri chelanti con edetato disodico che ci permette di rimuovere progressivamente il calcio e gli accumuli di grasso dallo strato interno delle arterie. In questo modo si recupera progressivamente il calibro interno delle arterie, il sangue scorre facilmente e si previene la generazione di trombi ed emboli che possono causare incidenti cerebrovascolari. Per saperne di più sulla chelazione arteriosa

Prevenzione dell'infarto

Il trattamento con sieri chelanti a base di edetato disodico permette di eliminare progressivamente l'accumulo di calcio e grasso dallo strato interno delle arterie. In questo modo si recupera progressivamente il calibro interno delle arterie, il sangue scorre facilmente e si previene la generazione di trombi ed emboli che possono causare incidenti cerebrovascolari.

Per cosa è indicata la terapia di chelazione dei metalli pesanti?

La terapia chelante è indicata in tutti i casi di arteriosclerosi, malattie neurodegenerative, angina pectoris e attacchi cardiaci ripetuti, artrosi e invecchiamento generale dell'organismo, malattie autoimmuni, mancanza di libido, problemi di memoria e di concentrazione, affaticamento, osteoporosi, malattie croniche della pelle e ogni volta che l'analisi dei metalli pesanti mostra un loro accumulo.

Diagnosi di avvelenamento da metalli pesanti

Nel Day Hospital Biosalud abbiamo il Test sui metalli pesanti HeavymetalsCHECK. Un'analisi del capello che identifica e determina il livello di tossicità dei metalli pesanti che sovraccaricano l'organismo, oltre a quantificare i minerali essenziali di cui il corpo è carente e quelli che superano il livello raccomandato. Verifichiamo quindi quali rapporti di minerali importanti sono sbilanciati a causa dei metalli pesanti e di altre carenze nutrizionali.

Trattamento con terapia chelante dei metalli pesanti

Al Day Hospital Biosalud siamo esperti nell'implementazione della terapia chelante in Spagna per l'intossicazione da metalli pesanti. Disponiamo delle più recenti tecnologie adatte al vostro studio e abbiamo anni di esperienza. A sessione di chelazione di solito dura da 1,5 a 2 ore e viene applicato una o più volte alla settimana. Il numero di sedute dipende dalla quantità di metalli pesanti da rimuovere. Può variare da 10 a 30. Successivamente, si effettua una seduta ogni 3 mesi per mantenere il corpo pulito dai metalli.

Controindicazioni alla terapia chelante

Il La terapia chelante non ha controindicazioni se non l'insufficienza renale totale. Si tratta di un trattamento molto sicuro ed efficace, con ottimi risultati. Sebbene questa terapia sia utilizzata da anni negli Stati Uniti e in Europa, la chelazione endovenosa è considerata dagli operatori sanitari l'unico mezzo globale per trattare l'arteriosclerosi; è sempre più utilizzata in Europa, perché le persone che l'hanno utilizzata si sentono molto bene e la raccomandano ad altri.

Speriamo di aver risposto tutte le domande sulla terapia chelante. Se avete bisogno di ulteriori informazioni, non esitate a contattarci.

 

 

 

Mariano Bueno

Il dottor Mariano Bueno e il suo team

Suscríbete a nuestra newsletter