Cerca
Close this search box.

Che cos'è la sindrome aerotossica e come si cura?

Il dottor Mariano Bueno è stato l'unico esperto spagnolo a partecipare alla 2023 Aircraft Cabin Conference, un evento internazionale online dedicato alla presentazione delle ultime scoperte sulle conseguenze per la salute dell'aria inquinata nei voli che causano assenze per malattia del personale di bordo.

Nel suo intervento, il dottor Bueno ha illustrato le fonti di inquinamento ambientale degli aerei, i sintomi di cui soffrono le persone colpite e il trattamento con l'Inusferesi©, come terapia più innovativa ed efficace per questa patologia.

La sindrome aerotossica è una patologia cronica sistemica e infiammatoria scatenata da una combinazione di inquinanti che si verifica solo in aereo. Colpisce principalmente gli equipaggi di volo e può avere conseguenze molto gravi sulla salute.

Fonti di inquinamento

L'aria che respiriamo in aereo proviene di solito dall'aria scaricata dal motore dell'aereo ed è carica di molte sostanze tossiche che ci intossicano progressivamente e, se accumulate a un certo livello, producono questa Sindrome Tossica.

Gli insetticidi, che secondo le normative vigenti devono essere applicati nella cabina dell'aereo dopo l'atterraggio, sono un'ulteriore fonte di questa contaminazione.

Anche le sostanze rilasciate quando i rivestimenti in plastica della cabina dell'aereo si riscaldano sono inquinanti e i batteri e i virus che si nascondono dietro i pannelli non vanno sottovalutati.

I sintomi più comuni della sindrome aerotossica

Stanchezza, dolori muscolari e/o articolari, cambiamenti di personalità, depressione e disturbi del sonno sono i sintomi più frequenti riscontrati negli ultimi anni nei pazienti visitati presso Biosalud.

Altri sintomi sono legati a problemi neurologici, di concentrazione e persino respiratori.

Infine, ci sono pazienti che manifestano anche dolore gastrointestinale.

Esposizione tossica complessa

L'esposizione a sostanze nocive nella sindrome aerotossica è molto complessa e va oltre la contaminazione da organofosfati.

L'esperienza di Biosalud negli ultimi tre anni mostra alte concentrazioni di pesticidi, tossici intestinali e solventi, tra le altre sostanze.

Tutte queste sostanze hanno in comune:

  • Sono neurotossici
  • I solventi a base di benzene sono anche immunotossici e cancerogeni.
  • I pesticidi sono altamente liposolubili, altamente tossici per la formazione di radicali e neuroimmunotossici.
  • Le tossine intestinali sono liposolubili e quindi altamente neurotossiche.

Inoltre, in tutti i pazienti esposti sono stati riscontrati alti livelli di alluminio, cobalto e zinco.

Inuspicio©trattamento di scelta

Oltre agli sforzi dell'industria per ridurre e prevenire la tossicità ambientale negli aeromobili, va notato che il trattamento di scelta per affrontare con successo la sindrome aerotossica è il  Inuspeheresis©.

Questo trattamento Biosalud ripulisce completamente i tessuti interessati da tutte queste sostanze chimiche. Per saperne di più, vi consigliamo di contattare le nostre cliniche ai numeri 976 22 11 33 o 910 88 62 92.

 

 

 

 

Mariano Bueno

Il dottor Mariano Bueno e il suo team

Suscríbete a nuestra newsletter